Oggi 8 aprile 2014 Freedom flottila Italia ci ha comunicato una bellissima notizia : Il 17 aprile inizieranno i lavori per realizzare l’asilo ” Vittorio Arrigoni ” a Gaza City!
Così nello stesso giorno è stato creato un evento a Roma per festeggiare, clicca qui.

L’impegno di tante persone comuni, associazioni e collettivi, ha reso possibile la nascita di uno spazio dove dal prossimo settembre, centinaia di bambini e bambine potranno crescere e giocare insieme. Abbiamo scelto di partecipare a questa missione con una colonna sonora fatta di rime, accordi, rabbia, sogni e speranza, dal titolo Sounds of the street for Gaza Vol.1 (compilation digitale benefit che racchiude 122 brani di bands italiane ed internazionali). Attraverso la vendita delle copie digitali è stato possibile dare il nostro contributo concreto e a distanza di un anno dalla sua uscita siamo riusciti a superare il traguardo di 1800$.

Grazie a chi ha supportato e promosso questo progetto, a chi ha acquistato la compilation ed infine grazie a tutti gli artisti e alle bands che hanno messo a disposizione i loro brani.

Se non hai ancora scaricato la tua copia, affrettati perché la compilation è disponibile fino al primo di maggio. Puoi ancora dare il tuo contributo attraverso questa pagina!

Qui riportiamo un breve comunicato di Freedom Flotilla Italia presente sulla pagina Facebook dell’evento:
“Iniziano i lavori per adeguare alla normativa vigente la palazzina dove aprirà l’asilo “Vittorio Arrigoni” a Gaza City. L’impegno di tante persone comuni, associazioni e comitati ha reso possibile realizzare l’asilo senza un solo centesimo di finanziamenti pubblici.
La vita di questo progetto non sarà facile, come non è facile la vita dei Palestinesi sotto occupazione e assediati, ma la solidarietà internazionalista ha raggiunto un obiettivo tanto importante, quanto concreto. Dal prossimo settembre, centinaia di bambini e bambine di Gaza avranno un altro luogo dove crescere e giocare insieme.
GIOVEDI’ 17 APRILE, A ROMA, IN VIA BALDASSARRE ORERO 61, DALLE 18.00 IN POI, CI COLLEGHIAMO CON GAZA E BRINDIAMO INSIEME AGLI OPERATORI ED AI BAMBINI PALESTINESI. E NON VI DISTRAETE: SOLIDARIETA’ CON LE COMPAGNE ED I COMPAGNI DELL’ANGELO MAI!”

UN GRAZIE DI CUORE A TUTTI!
il team di S.O.S. for Gaza